Tagliolini verdi con seppioline e pomodori

Per la pasta: Farina  Bianca: 300 g
Spinaci: 250 g – Uova: 2 – SALE: q. b.
Per il condimento: Seppioline: 300 g
Pomodori: 300 g, maturi e sodi – Scalogno: uno – Prezzemolo: una manciata di foglie – Vino  Bianco Secco: mezzo bicchiere – Olio Extra Vergine D’oliva: 4 cucchiai – Sale e Pepe: q b.

Tempo di esecuzione 1 h 15′
Difficoltà media

 

1. Preparate la pasta. Pulite gli spinaci, lavateli in abbondante acqua fredda, sco­lateli e fateli appassire in una padella an­tiaderente per 2-3 minuti, mescolando di tanto in tanto; scolateli, strizzateli, trita­teli finemente, metteteli di nuovo nel te­game e fateli asciugare bene, mescolan­doli con un cucchiaio di legno; quindi togliete la padella dal fuoco e fate raf­freddare gli spinaci. Setacciate la farina sulla spianatoia, disponetela a fontana, mettetevi al centro le uova, gli spinaci freddi, un pizzico di sale e lavorate gli in­gredienti fino a ottenere un impasto liscio ed elastico; avvolgetelo in un foglio di pellicola trasparente e fatelo riposare per almeno 30 minuti.

2. Nel frattempo private le seppioline della pellicina esterna e delle interiora, lavatele, asciugatele e tagliatele a list­arelle. Fate scottare i pomodori in acqua in ebollizione, scolateli, privateli della buccia, dei semi, dell’acqua di vegetazio­ne e tagliate la polpa a listarelle. Lavate
il prezzemolo, asciugatelo e tritatelo finemente; sbucciate lo scalogno, lavatelo e tritatelo. Riprendete la pasta e stendete­la in una sfoglia sottile, infarinate legger­mente la superficie, arrotolatela su se stessa e, con un coltello affilato, ricavate i tagliolini; distribuiteli sulla spianatoia infarinata e fateli asciugare.

3. Preparate il condimento. Mettete l’o­lio in un tegame e fatevi appassire lo sca­logno tritato senza lasciarlo colorire; uni­tevi le listarelle di seppioline e fatele ro­solare per 2 minuti circa, mescolandole con un cucchiaio di legno. Versate il vi­no bianco, fatelo evaporare a fuoco viva­ce, aggiungete le listarelle di pomodoro, insaporite con un pizzico di sale e di pe­pe e continuate la cottura per 7 -8 minuti circa a fuoco moderato. Nel frattempo in una pentola portate a ebollizione abbon­dante acqua, salatela e fatevi cuocere i tagliolini; scolateli al dente, conditeli con il ragù di seppioline, cospargeteli con il prezzemolo tritato e serviteli caldi.

 

Ricette Simili:

Puoi lasciare una risposta, o un trackback dal tuo sito.

Una Risposta da “Tagliolini verdi con seppioline e pomodori”

  1. Rosy_36 ha detto:

    Bel sito, complimento
    L’ho inserito nei miei preferiti
    Ciao Rosy

Scrivi un Commento

Hosting by Xlogic